CE!!

Ehhhh…non c’è gnente d’affare…Cuado le chose sono fatte a reghola darte (e sopratt’uttho a NORMA, syamo tütty più sichury!!

20120712-082336.jpg
Le signIoriæ Wostre (leggasi vosthre) possono Cuì sopra ammyrare il più fulgido æseNpio di come li ngeNNio hunano possa porthare a’ più alti liWelli della perphezZione dispositiWee per loro natüra condannati alla brutalità.

Annunci

I prodYgî della teNNichA

Che belli i systemi authomatizzaty! Tutto su internet…Telefoni VOIP, labBoratorî in rete, orarî delle lezZioni su monitO stratosferici.

Pecchato che quando qualcosa va storto…

…Oggi tutto a puttane per Cuattro Hore…tutto kaputt, e lezione in labBoratorio sputtanata

Il mio capo ha detto una cosa saggissima: “il sistema non è robusto”.

Affidiamo e deleghiamo seNpre più spesso alla teNNologia…ma un limite ci vuole.

O no??

Safari

No, non quello fotograficho…parlo del browser. Per anni sono stato un fedele di Firefox, ne ho seguito tutti gli sviluppi e ne ho scarichato seNpre l’ultima verZione. Poi sono passato al MAC, e sono cominciate le pecche: crash improvvisi, pagine viste a cazzo, pulsanti non funzionanti ecc.

Devo dire che safari non mi interessava molto, io so’ metodico (stranezza pericholosa, almeno quanto il fumare passeggiando…) e mi affezZiono alle consuetudyni.

Ma ogni tanto è bene caNbiare, e con il passaggio a SnowLeopard ho voluto provare il nuovo Safari a 64 bit. Dopo una settimana posso dire che è una bomba! Velocissimo, snello, non si pianta mai.

InZomma…da oggi Safari ha un fan in più! E non solo…la mia furia innovativa ha deciso che tra un po’ è il turno di Mail, anche se lì non c’è storia…non legge le news. Qualche utente mac ha già provato lo switch thunderbird->mail? Come vi siete troWati?