Ha mal’inquorE…

Allora…i più assidui probBabilmente richorderano che i vecchi padroni di casa erano persone piuttosto singolari (oltre che allergici alla pulizZia della chasa).

Eccho…un pajo di giornis fa ho avuto una Hulteriore conpherma (dOventata definitiva dopo la cena di jeri sera dai vicini…ma Cuesta è un’altra storia)…

Ma cominciamo ab Hovo (sodo)…

Spinto dalla mamma e dalla jena furibonda ho deciso di dotarmi di un televisore vero, anzi…un mega televisore…penZate che c’ha pure le prese di rete e USB per vedere i filmI dal compIuter.

Dopo aver provato Cueste funçionalità con ROMA VIOLENTA e L’ESORCICCIO, siamo passati alla connessione all’antenna…una breve ricerca con la sintonia automaticha e…zero cANALI!

Zero assoluto, nada, nulla, nisba, kaputt.

InZomma…non funzionava una sega!

Conoscendo il vecchio proprietario, ho subito penZato:

1) Si è portato a casa il preampliFICAtore di antenna…e a quel punto nemmeno mi incazzo, faccio direttamente scrivere dall’avvochato.

2) Si è abbujato tutto.

TelefAno all’elettricista (quello cha ha fatto l’impianto):

Pronto? Si, Buongiorno! Io ho un problema all’antenna, non trova i canali…

Quello ci penZa un attimo e mi dice che il vecchio proprietario (VP) aveva un “aggeggino” che gli distribuiva SCAI in tutta la casa. Mi conZiglia di sentirlo e di chiarire. Nel caso fosse quello, avrei avuto due possibilità: o rimettere l’aggeggino o modiFICAre l’impianto, cosa che, a detta sua, tra operajo, manodopera e materiale, sarebbe venuta di più.

Chiamo il VP:

Io: Pronto? Ciao, ho la TV che non funziona.

VP: Ah…strano, l’ho usata fino all’ultimo…

Io: Senti… l’eletricista mi ha detto che avevi un apparecchio che distribuiva SCAI in tutta la casa…

VP: Eh…si…ma quello è MIO, e l’l’ho portato via…Funzionava benissimo, non come quelli che mettono loro…il MIO è bellissimo…penZa che in questa casa ce n’è un altro, e non fa bene come quello…

Io: Ah…e dov’era??

[mi dice il punto]

[nel frattempo prendo il cacciavite]

VP: Senti…io volendo te lo posso dare, UN PO’ A MALINCUORE, perché funziona benissimo…vedessi come va…ma d’altra parte anche quello che ho qui…per adesso non va male…quindi…te lo posso dare…anche se A MALINCUORE…

Io: ah…

[ma che si è scimunito, che mi regala la roba??]

VP: Senti…facciamo così…tanto se chiami l’elettricista ti chiede cento euro…io te ne chiedo CINQUANTA e siamo a posto…

[ecco…ora ti riconosco per il LAIDO che sei!]

Io: Vabbene…ora ci penZo e al massimo ti faccio risapere…

Chiamo l’elettricista…ma questo (anche se un po’ a malinQuore) è un altro post…

 

6 Risposte

  1. Onesti in questo mondo nessuno, eh….

    —Alex

  2. E quello è veramente uno de’ più laidi…

  3. non se ne salva uno, eh, tutti stronzissimi!!!

  4. No…e c’è dell’altro…ogni tanto troWo magagne nuoWe…

  5. Si, ma non ho troWato grosse chazzate…anzi…tranne un attenuatore del quale non ho capito il funSionamento (a meno che il modulatore non prodeucesse prodotti di intermodulazione) le lettricista onesto ha fatto un discreto lavoro…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: