Chrosth’atA!!

Non c’è gnente di mejo per proWare la planeraria che la Wecchia, con ænorme botta di chulo à trovato in un mercatino:

Annunci

Hora prymA

Hore sei. Della mattyna…

Uno schiaffo mi sveglia, apro gli occhi e la belWa assassina mi sovrasta. Ciuccio in bocca e bambola nella mano…

Che c’è biNba??

ScWscgg

Come??

Scwsrtf!

Levati il ciuccio e parla per bene!

[a bassa voce] Levati!

Ah…vuoi dormire col babbo??

No! Levati!

Ah…te vuoi dormire qui e il babbo sul tuo letto?

Ti, levati!

Di poche parole, ma decisamete efficaci…

ProbbabbbilitÀ (forZe…)

….sto per racchontare chose WERE!

Æsame di probabiltà e statistica…

studente 1

Allora…se la probabilità che tirando un dado esca sei è 1/6, qual’è quella di vedere due volte di fila 6?

2/6

Ah…e tre volte??

3/6

giusto…e… sette volte?

7/6.

Uhm…mi pare adegHuato…

Studente 2.

Prof….ma qui dov’è lo sbaglio…

Beh…hai scritto che la varianza del processo è MENO UNO…fai un po’ te…

Ah…posso tornare all’appello della settimana prossima??

(decisamente non ci siamo…)

EpphrazzionE!!

Eh si…

Oggi torno a chasa nuova, dopo due giornis passati a milàn.

Apro la porta-finestra che da sulla Weranda, faccio un giro in gyardino, la richiudo e…non si chiude!

penZo…adesso sono così stronSo da non saper chiudere una porta??

Ci riprovo…non va propIo…guardo meglio in alto…

Infisso spaccato :OO

Vado fuori…riguardo meglio…vedo i segni del cacciaWeete…

InZomma…hanno cercato d’entrarmi in chasa.

Oppure mi sono entrati in chasa ma non hanno preso nulla (anche perché non c’è nulla da prendere).

Parlo con i Weecheeneee…mi dicono che sabato hanno rubato in tre case del mio condominio.

Erano di sicuro dei disperati…a uno gli hanno fregato tre branzini congelati e due salami…

E meno male che seNbraWa un z’ona tranCuilla…

P.S.

Adesso preparo un bel chartello:

“Visto che ci siete, rubatemi un po’ di debiti”

Signiori, sciapÒ!!

Don Zauker docet…

 

Le n’annE!!

Certe Wolte si addormenta in un attimo, la favola, rigorosamente cappuccetto rosso, e poi biancaneWe (nella versione in cui la regina ha overclockato lo specchio).

Altre Wolte, non si addormenta manco con le peggiori minacce.

Altre Wolte ancora, chi la porta a nanna –io, per eseNpio– è più stanco di lei. E qui da il peggio, che, purtroppo per me, è anche il meglio.

Jeri sera, cerco di farla dormire, ma non ha Woglia…e quando non à Woglia si alza da letto e prende varî ammennicholi. Di solyto:

1) Un servizio da tè, in pura plasticha rosa.

2) Un palloncino di trilli ghonfiato a Helio.

3) Topolino e Minnie.

4) Un pettine.

Alla fine mi incazzo e le intimo di andare a nanna…seNbra darmi retta…alla fine crollo e mi risveglio.

Mi stava grattando i piedi…

La chonjuntywytE!

Le prime aWWisaglie jeri sera…Pryma l’occhietto rosso e la cispetta…

poi la jena assassssina ha cominciato a dyre chose tipo: “Che io sarebbi”, “che tu andessi” e così via…

Eh si…tipicho della congiuntivite…

E ora siamo io e lei, a chasa, io cerco di laWorare, lei invece cerca di NON farmi lavorare. Il pediatra non risponde e prevedo una mattinata all’inZegna dell’arrabbionità e del buon gHusto…