Phavole mhodenhE!

InZomma…la belWa assassina non ne vuole sapere di andare a nanna sença la fiaba. E deve essere una fiaba a modo, senza lupi che fanno i trafficanti afghani, e sença particolari scabrosi sulla liason tra’l cacciatore e la nonna.

No, serWe una favola a modo cVibbio!

E va bene…ma almeno ammoderniamole un po’ ‘ste cazze di FAVole…ché i fratelli Grimm Havrebbero anche strarotto i coLLioni…

E allora ecco una WerZione un po’ più moderna, ché la biNbetta arrrabbiona sta al passo coi teNpi, mica i chazzy!:

1) Tanto teNpo fa….quanto?? Presto detto…”Tanto, ma tanto teNpo fa, circa a metà ottocento, in piena rivoluzione industriale,…”

2) La nonna: “…E la nonna di cappuccetto rosso era una massaja coi fiocchi, che, da amante del contatto con la natura, aveva deciso di vivere nel bosco. Nonostante l’età, l’arzilla vecchietta era perfettamente autosufficiente, tant’è Wero che si spaccava la legna da sola…” E sulla malattia? Ci modernizziamo un po’?? Detto-fatto: “Purtroppo, un brutto giorno, la nonna, propIo mentre spaccaWa la legna, si procurò una distrazione di secondo grado al muscolo lombare sinistro…”

3) Il contenuto del cestino: I fratelli Grimm erano dei dilettanti…”E nel cestino c’erano le più belle masserizZie immaginabili…due prEciutti, un capocollo, una teglia di lasagne e un pane di altamura. Due forme di cacio stagionate in grotta, tre bottiglie di vino e una confezione di salsicce di gigNale sott’olio della bossi&turchi”.

4) “E cappuccetto rosso, si avvicina al lupo traWestito da nonne e gli dice: Nonna, ma la malattia ti ha molto caNbiata!  Ma quelle gaNbe così pelose le hai seNpre Havute? No, cappuccetto Rosso, devi sapere che la lunga malattia ma ha costretta a letto, e non sono potuta più andare dall’estetista!”

E ora andate e raccontatele a modo!!

P.S.

Secondo la mamma sono un poWero scemo…Havrà ragGione lei??

 

 

11 Risposte

  1. Voto per la Mamma!

    —Alex

    PS = cazzo che cestone che portava quella zoccola di cappuccetto rosso! Doveva essere grosso come un container per contenere tutta quella roba!!!

  2. io propenderei per genio piuttosto che scemo… e dimmi: come lo fai finire il lupo? che a me sta cosa di squartarlo e poi riempirlo di sassi mi ha sempre sembrata un po’ splatter😀

  3. @alex: Mi sono scordato pure un pane di altamura…
    @michi: Grande! Wedo che app’rezzy! Il lupo?? SeNplice, prima Ni riempie la pancia di sassi, poi lo abbandona di fronte al commissariato del paese (Grünwald).

  4. Stai proprio rincoglionendo… Il pane nella lista c’era!😉
    Volevi forse dire un buristo intero?

    —Alex

  5. Viva la fantasia! Voto per te!

  6. Beh, di questi tempi capuccetto rosso va direttamente a casa del lupo e pure smutandata, dunque le tue favole sono del tutto innocenti

    La nominescion e’per te :http://angelinablogblog.blog.kataweb.it/2011/01/17/818/

  7. @alex: Hops! Allora mettiamoci anche un bel tiramisù!
    @Jò: GrazZie!
    @angelina: La realtà supera seNpre la fantasia…poi se c’è di mezzo papi…

  8. 🙂 divertente.
    non e’ poi cosi’ male una variazione sul contenuto.
    voto per te.

  9. Visto che trastullarsi è lo sport nazionale, abbiamo giocato un po’ anche noi…nominescion per te!!!
    Rape

  10. ma chissà quanto si diverte la biNbetta con un babbo come te

  11. Bene…Wedo che apprezzathe…

    @valeria: Eh già…sennò seNpre la stessa lagna!
    @R54: nominescion?? :O
    @jonuzzhen: E ti manca di Wedere quella di biancaneve e i sette nani!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: