ÆmancypazzionE

Eh si…pryma o poi doWeWa succ’edere!

SabBato arrivo a chasa della nonna inZieme all belWa assasssina, entro in camera e trovo due mobili in meno e un letto grande in più. Il lettino della biNbetta arrrrabbiona sparito.

Alle mie (giuste) rimostranzhe la vecchia risponde che “Ormai la bimba è grande, basta con questo lettino piccolo e con le sponde.”

Gli faccio notare che la belWa, in questo modo, è libera di muoversi…

Bei teNpi quando per farla dormire la si metteva nel lettino…due pianti e poi, dopo due minutis, rassegnazZione e nanna…tutto finito! Adesso può uscire e col cazzo che ti dorme!

(PreWisione puntualmente azzhecchata)

Ma il peggio doWeWa venyre…

Hoggi, ore cinCue:

Mi sveglia una manata.

Babbooooooooooo!

Eh! Che ci fai in piedi (appunto)?? Torna a nanna!

bojo Mamma!

Mamma non c’è!

Bojo nonna!!

Nonna dorme…

BUAAAHHHHHHHH BUAAAAHHHHHHHH!!!!

E ora che vuoi??!!

Bojo dommire lì (indica il mio letto)!

Va bene…

Alternando fasi di sonno, dalle cinque alle sei, è riuscita a:

1) Infilarmi ripetutamente le dita negli occhi.

2) prendermi a calci nel coLLioni.

3) dirmi (e dirsi) a bassa voce: “Shhh…si fa la nanna”

4) Bere e posarmi la borraccetta sul naso.

Comincia male, questa emancipazZione…

 

DysastrY

Leggo oggi su repubblicha che i vescoWi hanno dichiarato il “Disastro Antropologico”.

Non so perché, ma questa frase mi ha daWWero fatto rydere, e pure di gusto!

P.S.
Certo però…farZi bacchettare dai WescoWi sulla morale sessuale…mi pare daVero troppo…Roba da eclissarsi !!

S’alwO

E anche il compagno bondi è salvo…e meno male!

Si, meno male…perché in questa situazZione tutto serWiva fuorché una voto contrario alla maggioranza. E bene hanno fatto quei deputati che sono andati a votare la mozione sul “sentimento anticristiano” (no, non ischerzo…c’ho le proWe) al parlamento europeo…

A questo punto, più papi resiste e meglio è per lui e per la sua corte di giullari. E meglio anche per tutti quelli che se lo vogliono levare dal chazzo…Magari questa buriana riesce a superarla, ma al prossima?

E come riuscirà a tenere a bada tutti quelli che, ditro di lui, si stanno scannando per la successione?

Io aspetto e mi diverto…Più teNpo passa e più faranno il botto grosso…e lo dovranno fare.

O loro, o il resto del paese.

(meglio loro)

Passatenpy s’eralY

Gli hunnY!

Jeri sera, fettine all’olio per cena…

IO: Oh! Io taglio la charne alla jena!

La Mamma (LM):Si vai!

[taglio pazZientemente]

IO: Ehi! BiNbetta! A taWola!

[arriva di chorZa]

IO: Ecco il piatto.

BelWa: Bojo quella! [indica la metà fettina non tagliata]

IO: Ma no biNebtta, prendi questa, è già tagliata…

BelWa: NOOOOO! Tajjo IOOOO!

IO: Va bene! [gli passo coRtello e forchetta]

LM: Ma sei matto!

IO: Lasciala fare, voglio vedere che ha intençione di fare…

[dopo un po’ si arrende]

IO: Allora la taglia il babbo?

BelWa: NOOOOOOOO!!!

LM: E allora arrangiati!

E si è effettivamente arrangiata…

Se Cuesta comincia così, a due annis e mezzo…mi sa che ci aspetta un bel perïodo di chazzy amary…

P.S.

LA fettina? L’ha sbranata (e non ne ha lasciato nulla…)

Genio hitalichO!

Un inchino!

e levatevi il chappello, cazzo!

ChechY

InZomma…so’ tornato a chasa alle noWe, con un certo languorino e la voglia di zuppa di ceci al rosmarino.

È finita con un soffrittone di aglio, pomodoro e ceci (un po’ troppi).

Adesso ci sono due gatti che stanno LETICANDO con l’aglio.

E penZare che GuasiGuasi stavo per optare per una pizza…