Ryt’ornhO!

Eccoci rientraty a siena. La gyta è andata molto bene, e anche il Weeaggio di rytorno è filato abbastanzha liscio, escludendo l’ultimo tratto dove, per plachare la jena, abbiamo dovuto sacrificare tre minicornetti (“pitta” in gergo).

È andata grosso modo così:

Si sveglia all’improWWiso e comincia a piangere. InconZolabBYle.

BiNba, vuoi l’orso? NOOOOOOO.

L’acqua? NOOOOOOOOOOO.

Il ciuccio? NOOOOOOOOOOOOOOOO.

Pitta? Ti!

(e ti pareWa?)

P.S.

Per la chronoca, arrivata a chasa ha fatto fuori un succo di frutta e un bel po’ di ciliegie (intere…).

4 Risposte

  1. ahahahaah
    Intere????

    Prova mai ad addentare il tavolo?
    …perchè io lo facevo…e ci sono ancora i segni dei miei dentini contro il tavolo e le sedie della cucina….ero proprio teeeeeeeenera…

  2. @Jò: No, per Hadesso il taWolo no…ma dagli teNpo…non si sa mai!

  3. quante sberle ci ho preso per aver addentato quel tavolo che ancora resiste…

  4. In Cuesti chasy le sberle serWono a pocho…meglio usare altri deterrenti…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: