P’omeryggio fotonichO

Jeri pomeriggio CULturale. L’occasione è stata la mostra fotograFICA in occhasione del cinquantenario del fotoclub lucchese, pregevole inizZiativa segnalatami da nico Cualche giorno pha.

L’inaugurazZione, con tanto di scrofage,e proiezZione era fissata per jeri alle Cuindici…Con la mamma Habbiamo valutato la possibilità di fare tutti quanti una bella gita, ma, visto che il mostro della laghuna dopo pr’anzo non si è addormentato, abbiamo deciso che sarebbe stato troppo rischioso partire e dover tornare subito indietro causa sonno selvaggio della jena. E quella quando vuole dormire fa fuoco e fiamme.

Ho quindi mollato a chasa la mamma e la biNbetta arrrrabbiona e sono andato a Luccha, ridente cittadyna toschana purtroppo funestata dalla pr’esenza di iNNiobili kebabbaj.

Che dire…mi sono divertito, ho finalmente visto nico dal vivo e mi sono gustato delle gran belle foto. È stato veramente divertente e interessante venire a contatto con il mondo della fotografia amatoriale, e con dei lavori che definire “amatoriali” è davvero riduttivo.

Se passate la luccha entro l’otto dicembre non perdetevi questa mostra, e, visto che ci siete, prendetevi un panino col kebab al negozzietto propIo di fronte.

mostra_fcl