Non ci r’esta che pyangIerE

Leggo su repubblica che sono spariti gli 80 milioni di EurY destinati all’assunzione di giovani ricercatori. Se non ricordo male erano fondi destinati alla stabilizzazione e alla creazione di nuovi posti a tempo inderminato per CNR e università.

Se ho capito bene, la porcata gelmini abolisce la figura del ricercatore a tempo inderminato sostituendola a quella a tempo determinato, per un massimo di sei anni. Dopo quel periodo il “giovane”, ormai ultraquarantenne, dovrebbe essere, dopo attenta valutazione, o assunto come associato, o escluso dall’univerZità.

Avrei molti dubbi su questa pagliacciata, che sicuramente è tutto fumo (e non di quello bbòno) e pocho arrosto…quello che mi perplime è:

CHE CAZZO DI FINE HANNO FATTOi GUADRINI???

Una ridda d’hipothesi corre selvaggia:

1) Servono a papi per il prossimo lifting alla regal phava (o quello che ne rimane).

2) Viagra per tutti! Il paese sta andando a puttane, occorre non farsi trovare iNpreparati.

3) Benny16 ha bisogno di un nuovo set di borZe e scharpette di prada. E che gliele deve pagare lo IOR? Certo che no!!! Non vorrete mica privare un povero vecchio dell’indispenZabBile per vivere vero??

4) Una nursery nuova di zecca per la futura neomamma geliminipimer, perché lei, come migliaja di donne, vuole conjugare lavoro e figli.

5) Che cazzo te ne fai della CULtura quando tra gLande fratello, Xfactor, tronisti ecc… diventi famoso sença saper fare un BEL CAZZONE? PenZaci, prima di aprire un libro…coglione!

Meno male che c’è la biNbetta arrrabbiona…