No via, ora si esagera!

Giornata strapiena…questa settimana iniziano i chorZi, riunioni, controriunioni, timori (sul numero degli studenti) preparazione dei programmi e delle lezioni ecc…inZomma…dupalle!

Ionoltre la biNbetta arrrabbiona è seNpre convaleschente, ergo occorre evitare di contraddirla troppo. Ma fino a qui ci si può anche stare…

Quello che ritengo indegno è, arrivato a fine giornata, leggere questo su repubblica. Ora…capisco che il pdl (la “l” sla per libertà, non per libertarietà) è un partito per metà al soldo di papi e per l’altra metà a quello della chiesa, capisco che l’udc (no, la “c” sta per centro, non per cocainomani) è interamente al soldo della chiesa, non mi stupischo Cuindi che, tranne rari casi, habbia votato in blocco per affossare la legge sull’omofobia (il disprezzo e la discriminazZione dei froci, per i meno avvezzi al politically correct).

Eppoi proprio quelli del pdl! Votano contro i loro stessi elettori…sono Cuindici anni che lo pigliano nel culo da papi e sono pure contenti. Ma lasciamo p’erdere…

È inconcepibBile invece che un individuo come la binetti (sc. term) si permetta di votare contro il suo partito. In un momento come questo! Eh no! Ora esagera!

Capisco che per la porcata fiscale debba fare il gioco dei suoi capi dell’opus dei (infatti si è data), ma votare contro no eh! Ora…capisco che il PD è come il majale (non si butta nulla) ma a tutto c’è un limite. Se potessi porre delle domande ai vertici direi:

1) Siete sicuri che tale paola binetti non sia in realtà gigi reder risorto? A vedere la foto un pajo di dubbi mi verrebbero…

2) In base a chosa valuatate la coerenza di una persona (?)  che prima dice minchiate abnormi (dal minuto 12:07 in poi) sui finocchi (i gay, tradotto in politically correct) e la loro presunta malattia mentale e poi usa il cilicio per mortificare la charne (come se la natura non l’avesse mortificata abbastanza, oltretutto).

3) Come permettete che un componente del vostro partito vi voti contro?

4) Quanto c’avete a buttare fuori quelli come lei? Lo volete fare un partito serio o no?

10 Risposte

  1. a parte la numero 3 le altre domande le sottoscrivo anch’io. Soprattutto la 4.

  2. la somiglianza con gigi reder e’ impressionante in effetti.

    il dramma in italia non e’ soltanto che c’e’ questa destra, ma soprattutto che c’e’ questa sinistra!

  3. @zundapp: Per la tre…Intendevo…i una situazione politica come questa, occorre dare prova di compattezza politica, e questi personaggi ne minano la credibilità.

    @valeria:Secondo me sono fratelli…

  4. e soprattutto cosa cazzo l’avete candidata a fare??

  5. mi verrebbe voglia di emigrare….qualche consiglio?

  6. buttare fuori a pedate con scarponi chiodati da roccia: bastaaaaaaaaaaa!
    Tereza, furia incontenibile

  7. buondì !
    secondo me il nocciolo della questione è la domanda n° 4b.. non se la sono mai posta..

  8. Aggiungo:
    se quando c’erano le preferenze un deputato\senatore poteva dire a ragione veduta “mi ha eletto il popolo scegliendo me, quindi rimango dove sono” adesso che invece gli eletti gli scelgono le segreterie lei è li per volere di Franceschini (vergognati) e degli altri capi del PD e quindi, se fosse una persona onesta, non può fare altro che votare secondo le indicazioni del proprio gruppo parlamentare.

    Invece no, il suo vero capo risiede ad oltretevere…

    Se fosse una vera cattolica dovrebbe dimettersi… Ma di veri cattolici (ossia gente che segue alla lettera i precetti del cattolicesimo) credo non ve ne sia mai stato uno da 2000 e passa anni a questa parte.

    Riporto anche qui (l’avevo pure messo la Lucia) il link ad un articolo di Luca Telese sul Fatto Quotidiano: http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

    E’ veramente interessante.

    —Alex

  9. @FDC&stella: Quello te lo spyegho io…in itaglia se non hai almeno un parlamentare dell’opus dei o della P2 non vai da nessuna parte…

    @giovanni: Isole vergini, non sono un paradiso fiscale, anche se il nome potrebbe attirare papi.

    @tereZita: a pedate dei denti, aggiungerei…peggio del cilicio non può essere…

    @alex: Letto…la puntata a cui fa riferimento telese è quella che linko nel post. Effettivamente c’è da chiedersi a chi serve questo personaggio…E mentre l’illuminata segreteria del PD se lo chiede il nano fa il cazzo che gli pare.

    La signorinafraudelciaro ha ragione da vendere, il PD è un non partito, talmente scollato dalla sua base territoriale da seNbrare grottesco.

  10. Finche’ nel PD ci sara’ la Binetti per me quel partito non esistera’. Ma non doveva uscirsene?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: