Tutti a sQuola

Oggi è il primo giorno di sQuola in toschana…e in buona parte d’itaGlia. Finalmente dopo tante e tanto aspre polemiche potremo vedere i benefici (o venefici?) effetti della riforma gelmini, la capra col ministro intorno.

Così su due piedi mi vengono un pajo di considerazZioni….

1) Il maestro unico prevalente…ma se è unico (non è dato sapere se di madre vedova) in base a cosa lo si chiama anche “prevalente”? Su che prevale…su ‘sta cippa?

2) Torniamo a parlare di un tetto per gli stranieri…ora…ci sarebbe da capire cosa signiFICA straniero…visto che spesso si tratta di persone nate sul suolo itaGliano…E comunque la ministra ha ragGione…basta NEGRI nelle scuole! Eccheccazzo…dice che sono pure contagiosi…

3) L’ora di religione…giusto equiparare l’inZegnate di religione agli altri. Il vaticANO ha ragGione! Non vorremo micha tirare su questi ragazzi a pane e razionalismo! Meglio a padrepio e gLande fratello…

4) Ordyne&disciplina. Finalmente! Era ora che qualcuno desse un bel giro di vite a questi debosciati (e probabilmente pure un po’ figghiendrocchia). Basta col bullismo e  lo iutubismo, basta canne a sQuola! Da oggi chi sbaglia paga JA! Altrimenti KAPUTT JA! SeNbra che quest’anno i ceci invenduti saranno distribuiti nelle varie sQuole del regno, e che il maestro potrà finalmente tornare alla vecchia e sana bacchettata sui geloni. Sì, i GELONI…perché penZate che ci siano i soldi pel riscaldamento?

5) Il merito. FINALMENTE! Mai più hanno senz’acca, mai più errori grammatichali! Finalemnte vedremo crescere i nostri figli nella CULtura della meritocrazia…se non sai fare nulla rimani indietro…altrimenti? Beh…se siete come “noemi” cascate comunque in pyedi.

6) I Prof. Policizizzati. Sacrosanto. La scuola è un posto dove si studia…basta con questi relitti del ’68. Niente politicha…a quella ci penZano papi e i suoi stipendiati…voi limitatevi ad avvitare il bullone 18, a consumare e a crepare…al resto ci penZa LUUUI, il discepolo prediletto dello zio licio…

Notare che delle tre I non v’è più traccia…per forSa…

Inglese: Non avessero mai a impararlo! Potrebbero leggere i fogli al soldo della sinistra…giornali sovversivi del calibro del Times o peggio del Wall street Journal.

Internet: Nono…Potrebbero accedere a informazioni non controllate dai media di papi.

Impresa: Non ci sono più…piano piano falliscono tutte, grazie alla politica lungimirante di papi e dei suoi lacché.

12 Risposte

  1. “la capra col ministro intorno” te la rubo.
    mi garba proPio.
    a proposito di proPio…
    a san macario in piano (ridente paesino che non ha assolutamente un cazzo da ridere), vicino a farnetica, c´é un cancello dove il proprietario ha scritto COL FERRO BATTUTO (e cubitale):
    PROPIETÁ PRIVATA.
    privata sí… del libro di lettura di prima elementare…

  2. @FDC: rubBa, rubBa…ed è ovvio che VOLGLIO una fotA del cancello!

  3. La capra col ministro intorno e’ fantastica😛
    A proposito: hai sentito quella deI carceri?

  4. la capra te la rubo anch’io. E ti lascio un premio.

  5. @angelina: Sisi…I carceri…da ghalera…apppunto!

    @R54: Ma GrazZie! RubBa RubBa…

  6. bellisimo post!
    sei un genio!

  7. Beh…non esagerare…l’unico, vero e indischusso genio è solo strazio!😀

  8. 😀 evvai con la capra….
    bel post, anche se pensandoci mette tristezza
    ma dove finiremo?
    buona giornata

  9. al di là che condivido sempre le cose che scrivi,
    ciò che mi piace molto è il tuo modo di scriverle,
    che sembra non poggiarsi sulle cose ma
    allo stesso tempo s’impregna di verità…

  10. Buongiorno For, bello bellissimo e anche spassosissimo il tuo modo di affrontare anche questo argomento spinoso.
    Sono d’accordo con tutti, la capra col ministro intorno è troppo geniale, ma il ministro intorno lo sa che …….. anche le capre puzzano????
    Folletta kiss kiss a presto

  11. @irish: Dove finiremo…e come finiremo? Meglio non chiederselo…

    @caterina:🙂

    @FC: Mah…per ora la sola puzza che si sente è quella delle sue cazzate…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: