Raffreddori

Riemergo, dopo una nottata/giornata passata a sentire piangere  la biNbetta arrrrabbiona, che ha avuto la bella idea di ammalarsi a mezz’agosto.

Jeri sera tutto per il meglio…alle nove e un quarto a letto…e già pergustavo il rientro a Empoli per oggi. Ma le parche (quelle budiule) non si sono fatte i chazzy loro, e hanno filato un bel risveglio della jena all’una tonda tonda…pianto a dirotto, starnuti e naso cholante…teNperatüra: 38 gradis!

Questo è il suo primo raffreddore…Ecco un po’ di osservazioni sperimentali:

1) Il soggetto risulta molto irritabile: se la biNbetta quando è sana è arrrabbiona, quando è malata è arrrabbiona al Qubo…non tollera ordini o regole di nessun tipo…se vuole qualcosa, non provate a non dargliela…diventa l’ottavo caWaliere dell’apocalisse!

2) Il soggetto ha perdite copiose dal naso:  Ammazza quanto gli chola…e guaj a pulirla! Come ti avvicini col fazzoletto, prima si spande tutto sulla faccia, poi schappa gattonando. E dopo che l’hai pulita ti guarda come per dire “Ma i cazzi tuoi no?”

3) Il soggetto ha MOLTO appetito: Oggi ha fucilato: Verdure con robiola, pastina al pomodoro UNA MELA grattata, una stozza di pane. E meno male che c’ha la phebbre…

4) Il soggetto è MOLTO contagioso: Ho il naso tappato e la testa in una specie di subbuglio…in praticha galleggio.

Mi prestate un salvagente?

12 Risposte

  1. Ahhhh… i primi raffreddori!!! Non ne ho affatto nostalgia, sappilo. Grazie per i nomi che hai suggerito, ma, come ho detto da qualche parte (scusa ma con l’età ricordo sempre meno) due di loro andranno via. Quella che rimane pensavamo di chiamarla Cicciolina!

  2. Eh, i virus ed i batteri dei bimbetti son tremendi!
    L’unico modo per ammazzarli (i virus, non i bimbi!) è il martello.
    Ho fatto l’esperienza con la nipote e m’è bastata!

    Buona fortuna, ne avrai bisogno.

    —Alex

  3. Auguri di buona guarigione alla bimbetta buongustaia e anche a te.

  4. La biNbetta ha passato una notte serena…tra un po’ si sveglia, gli misuro la phebbre e se sta bene la riporto a casa dall’amamma…

    @1o5: Ottimo nome…te ne ho anche suggeriti altri…guarda un po’…

    @alex: Col martello? Meno male…io era già pronto col napalm!

    @angelina: grazZie!

  5. Meno male che sta meglio…

    —Alex

    PS = il napalm non basta…

  6. omeopatia?😉

  7. @alex: Come non basta! Basta basta…

    @giovanni: Omeopatia? Come no…la fanno sotto forma di tachipirina?

  8. io come rimedio per il raffreddore ai miei bambini faccio fare il bagno a mare, sapessi come è terapeutico..eccetto se c’è febbre come nel tuo caso. Però di questi tempi è normale, con il caldo e le sudate che si fanno, attento alle correnti…
    oggi come stà???

  9. Ribadisco che il napalm non basta😀
    Sebbene tu sappia meglio di me che termica o cinetica sempre di energia si tratta, ti assicuro che per sterminare certe bestie è molto meglio usare la buona vecchia e cara energia cinetica, meglio se applicata ad un bel pezzo di ghisa!
    Quella cinetica è un tipo di energia che si dissipa in un modo molto più traumatico!

    Giovanni, come si curerebbe un raffreddore in modo omeopatico? Son curioso…

    —Alex

  10. @alex: si…ma l’incudine non rende allo stesso modo…

    e anche kubrick sarebbe d’acchordo con me…

    @valeria: piccoletta si…ma molto, molto arrrrabbiona!

  11. passo ora.. spero che la piccoletta stia meglio e sia tornata l’arrabbiona di sempre che noi tutti – senza conoscerla- adoriamo !!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: