Omero & la teNpesta

No…non parlo del poeta, ma propIo dell’osso…dalla mano sono passato a tutto il braccio:

omero.jpg

Ho cominciato dall’alto…domany passo a ulna e radio..Non sono un granché…ma io disegno da cani…e il libro (fotocopie di un testo di anatomia artisticha degli anni ’20) non ajuta . Per i churïosi matita a mine da 2mm 2B, affilata sulla carta vetrata. Non rifinisco con la H, troppo pygro.

Ed ecco un altro appunto…fatto poco prima di un teNporale:

temporale.jpg

I verdi in primo piano li ho fatti di corZa, praticamente sotto la pioggia…infatti li ho padellati alla stragrande! Al prossimo temporale mi porto lo mbrello e ci riprovo…di sichuro verranno meglio e non piglio la giubbata d’acqua. Per i chur’iosi: la tavolozza è la solita.

4 Risposte

  1. Di’ la verità,delle ossa hai fatto copia-incolla!
    Cristiana

  2. Si…erano tutte sparse…allora per spedirle al maestro le ho messe tutte inZieme…anzi…le devo spedire!

  3. secondo me le hai scannerizzate!
    no, dico, ganzo bao!
    mi insegni? eh? come si fa? si prende un braccio umano e lo si mette vicino a un formicajo?

  4. @FDC: Però…l’idea del formicajo non è malaccio! Purtoppo credo che si affidino ad una banale bollitura…

    Come si fa? Boh…a me l’hanno veduta così: metti i chiari al posto dei chiari e gli scuri al posto degli schuri…poi con le scuri ci tagli la leNNia, fai il fòco e giù! Una bella sbraciata di costoleccio…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: