Gli esami non finisco mai!

E ci credo…sei studenti…s’è cominciato alle nove e s’è finito all’una e mezza!

Evidentemente la voce si deve essere sparZa…dovevano essere un pajo…invece ci siamo trovati in ufficio con la bellezza di sei virgulti che volevano sostenere l’esame…e la cosa brutta è che 4 (Cuattro) di loro non avevano fatto lo scritto.

No…non sono cattivo…come qualcuno/a potrebbe immaginare…voglio solo che le persone studino e capiscano quello che fanno. Quando troviamo quelli che hanno studiato e capito va tutto ok…un esercizio, un pajo di domande e tutto liscio verso il 30…Il dramma cominicia con tutti gli altri…La fenomenologia “degli altri” è complessa e variegata…a tytolo di esempio c’è quello che:

1) Semplicemente non sa perché non ha studiato, è lì solo perché ha saputo dell’appello, ha studiato due bojate e cerca la botta di chulo: Questi sono facili da sgamare. Girano intorno alla domanda, dicono la stessa cosa in dieci modi diversi…tutti sbagliati, non scrivono alla lavagna e appena incalzati si ritirano.

2) Ha studiato, ma troppo in fretta: Anche questi si beccano benino, ma non troppo…confondono concetti, nomi, mischiano formOle ecc…Delle volte hanno chulo, gli fai la domanda giusta loro organizzano una risposta coincisa e tutto fila liscio…per la prima domanda…statisticamente padellano una delle altre due…ma diciamo che un voto lo portano a casa…

3) Va nel pallone. Questa è la categoria che mi mette più in difficoltà…Lo vedi che sanno, che hanno capito, sono spigliati, costruiscono la formula ragionando…poi ad un certo punto qualcosa si rompe…basta una domanda su un dettaglio ed è il panico…formazione del vuoto spinto in testa e per cavargli le risposte ci vòle le tenaglie…dargli un voto è spesso difficile…normalmente gli propongo di tornare.

4) Ha studiato, non ha capito nulla ma ha una memoria di ferro. Quanto di peggio si possa fare con la fisica…per scoprire l’altarino basta una domanda sola, seNplice seNplice…”perché?”

E poi ci sono quelli che non sanno e/o non hanno capito ma che sono convinti di essere dei geni…e si incazzano quando gli dai 20…e cominciano a dire cose tipo….”ma lei non è imparziale, a me ha fatto domande più difficili”

La meglio è successa a un collega…un tipo si alza, dal fondo dell’aula, urlado e ditando* gli dice:

“Mio padre paga un mucchio di soldi per le tasse! LEI come si è permesso di dare un compito diverso da quello dell’altra volta?”

O tempora! O mores!**

——

* Ditare (voce del verbo): rivolgersi a qualcuno puntandogli con fare minaccioso il dito indice.

** Guarda che bel tempo! andiamo a cerca’ le more!

12 Risposte

  1. Lo scorso anno sono stata esaminatrice agli esami di italiano2 all’uni. Ad ogni domanda, del tipo che lavoro fa tuo padre, un’alunna non faceva altro che rispondere Scheiße. Poi tentennando riusciva, anzi non riusciva, a dire 4 parole in italiano di seguito. E alla domanda successiva mi si veniva risposto con un altro Scheiße. Io sosno stata molto paziente, ma alla fine le ho chiesto se le sembra appropriato rivolgersi così e sopratutto in sede d’esame con la tua prof. La sua risposta è stata Scheiße!

  2. Ahahah! Quello che si è alzato dal fondo dell’aula è un mito!

    Comunque il tipo di studenti che mi sta di più sulle palle è quello numero 4.
    Quelli li massacrerei senza pietà.
    Odio i pappagalli. Le cose si devono CAPIRE, non solo studiare.

    —Alex

  3. Ah! Però!

    Non è che il docente di ItaGliano1 gli ha insegnato solo le parolacce? La domanda è interessata…se zu Berlin c’è una cattedra di parolacce faccio subito la Bewerbung!

  4. ma almeno mi avesse detto merda!, invece no, pure in tetesco!

  5. Già…almeno un diciottaccio l’avrebbe portato a casa! A proposito.. te che il tetesko lo sai a strapacchi…come si traduce vai a cacare?

  6. esilarante, un piccolo saggio sociologico! Ma in fondo non è cambiato nulla dai miei tempi! se non altro, almeno allo studio c’erano della valide alternative, ma oggi?

  7. la cosa migliore per sgamare quanto il ragazzo sa è fargli la prima domanda a piacere… già dalla scelta dell’argomento si capiscono un sacco di cose

  8. @mario: Oggi? Facile…per l’uomo: Calciatore, tronista, Xfactorista, gLandefratellista, isolista…Per la donna: velina, letterina, modellina, fan di “papi”na, prezzemolina, ochinasenzacervellina…Hai voglia te!

    @michi: Ecco…a questa non ci avevo mai fatto caso!😀

  9. Fortunatamente non ho mai fatto esami agli altri. Sui miei mi sono sempre arrabbattato per superarli… Ma in fondo non ero malaccio, anche se gli orali mi hanno sempre messo più in difficoltà degli scritti. Però non ho mai avuto da ridire sull’atteggiamento dei professori: le polemiche inutili quando sai di non sapere sono un segno inequivocabile di stupidità…

  10. @andrea: L’arrabattarsi era tipico degli ingegneri…ci arrabattavamo tutti…se uno si presenta e non sa…e palesemente cerca la botta di CHULO mica mi arrabbio…anzi! Lo apprezzo…anche se lo boccio con ignominia, comunque lo apprezzo!

  11. E cmq la botta non è arrivata mai… Conscio di ciò, sono andato sempre con una preparazione decorosa… Il mio problema sono state quelle materie che ho odiato: Dispositivi Elettronici (e poi ho anche lavorato per una azienda di semiconduttori…) ad esempio non mi entrava in testa perchè il prof pareva recitare la Bibbia a memoria e io non ci ho capito niente… Visto il mio rigetto per la cosa, al secondo tentativo, compito migliore della sessione e 19 finale per un pessimo orale… Il fatto era che negli ultimi 10gg avevo letto (e finito) il Signore degli Anelli!😉

  12. Eheheh…anche a me…mai successo…anzi…il contrario…mi chiedevano sempre quello che mi rimaneva più ostico…

    Anche la mia elettronica 3 faceva schifo…una serie inutile di circuiti e circuitini, operazionali persi in selve di resistenze e condenZatori…duepalle!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: