C&C

Non è una nuova linea di abbigliamento…sta per Cresima&Comunione. InZomma…mi tocca partire alla volta di Santa Rufina per partecipare alla C&C dei nipoti della fidanzata….Eh! Che ci volete fare! La sua è una famiglia di pretajoli (vatican addicted, in inglese)…E hanno già dovuto digerire la bimba senza matrimonio, il non averla battezzata, i miei strali contro il vecchio nazista ecc…

E se c’è una cosa che non mi va giù è il partecipare a questa roba di chiesa…tanto più che con quel prete c’ho già litigato in occasione del battesimo della nipote più piccola…Spero non mi costringano ad entrare…lo dico per loro! Non riesco a rimanere serio durante le letture e durante le omelie…è più forte di me! Comincio a ridere…specialmente quando si parla di “vera fede”…a quel punto non resisto!

Vabbè! Non tutto il male viene per nuocere…domani pomeriggio è previsto un sontuoso scrofage, i nonni non vedono la nipote da quando aveva due mesy e tutto sommato un po’ di montagna fa bene.

Dopo pranzo tutti in partenza per la gyta reatina…e per quello che mi riguarda l’imperativo categorico è uno solo:

Non litigare col prete!

Non litigare col prete!

Non litigare col prete!

Non litigare col prete!

Non litigare col prete!

15 Risposte

  1. aarrrggghhh..
    ma non puoi far in modo da evitare l’incontro col prete??!
    penso che non dimenticherò mai la faccia di mia madre quando le dissero che sarebbe diventata nonna grazie a mio fratello e la sua compagna.. passava dal verde al paonazzo..solo una domanda: quando vi sposate??
    Mi raccomando: Non litigare col prete!

  2. l’incontro lo evito volentieri…sto fuori…

    Quando ci sposiamo? presto detto: MAI.

    Non sono io che litigo col prete, è lui che mi provoca con le sue bojate…

  3. Io invece ti consiglio di farti amico il prete, perchè al quarto bicchiere probabilmente potrebbe diventare una persona anche simpatica… E se poi ti iniziasse a offrire un pò di quello buono della sua riserva speciale?😉

  4. Come cresima&comunione?
    Tutto insieme? Ma che è un discount della fede?😉

    In vita mia ho conosciuto solamente un prete con il quale potevo veramente discutere di tutto a viso aperto e sinceramente ed il più delle volte ci trovavamo pure d’accordo sulle tremende ipocrisie della chiesa e dei cosiddetti fedeli.
    Poveretto, è morto molto giovane privandomi del gusto delle nostre accese discussioni fino a notte fonda.
    L’avranno “fatto fuori” dall’alto perchè scomodo?

    —Alex

  5. @Alex: Nono sono due nipoti…uno fa la cresima, l’altra la comunione…Sui preti che non sono d’accordo su quello che fa la chiesa…non sono d’accordo…è come uno che fa da compare a chi ruba, gli regge il sacco e poi dice di non essere d’accordo…

    @AndreaB: eh no! Le riserve speciali ce le hanno i frati!

  6. scusa.. ma la domanda non era rivolta a te.. faceva parte del mio racconto !! 😆

  7. La risposta è stata la stessa??😀

  8. sisi, in sostanza.. certo che è stata la stessa !!!

  9. Bene!

    Fa piacere vedere che in giro ci sono ancora perZone di sani princïpi!

  10. Come ti capisco! Se vado in chiesa mi viene l’orticaria!
    Pensa che io e mio marito avremmo voluto sposarci solo in municipio,ma nel ’58 si era maggiorenni a 21 anni; io ne avevo 18 e mia madre mi ha ricattata.
    Cristiana

  11. Succedeva…e succede anche ora…

  12. anche io conosco un sacerdoto davvero in gamba, in alcuni casi molto critico con la Chiesa. E non trovo che sia ipocrisia, potrebbe anche essere un modo per cambiare le cose dall’interno. Insomma, io non sono d’accordo su come funziona l’universitá e ne faccio parte. E non mi sento ipocrita1

  13. Michela!

    Il tuo punto di vista è sempre interessante! Grazie!

    La distinzione tra chiesa e università è la presenza di una gerarchia…se io denuncio uno scandalo, tipo concorsi, malaffari eccetera nessuno mi richiamerà ufficialmente, e non rischio sospensioni o quant’altro. Se un prete dal pulpito comincia ad inveire contro le posizioni assurde della chiesa i suoi guaj li passa di sicuro…Quindi…ufficialmente si parla in un modo, nel privato in un altro.

    A te la palla! (Dir die Ball!)

  14. il sacerdote di cui ti ho parlato é professore di teologia in un’universitá cattolica (non saprei dirti quale), e conoscendolo non credo che ufficialmente parli in maniera diversa che privatamente.
    Quello che dice é questo: nella Chiesa cattolica esistono delle regole morali che devono venire prima di tutto. Se una persona uccide qualcuno, va contro le leggi della Chiesa. Poi potrebbe anche essere il Papa, la situazione non cambia. Attualmente la Chiesa cattolica sta prendendo delle posizioni contrarie alla morale su cui si basa.
    Non so come gestisca “politicamente” queste convinzioni, quello che posso dorti é che io lo trovo un sacerdote molto piú coerente di molti altri.

    Poi nell’universitá non rischi sospensioni, ma il futuro posto di lavoro forse in alcuni casi….

  15. Michela!

    Mi sono ricordato solo ora del tuo commento…scusa…

    Ora…sulle regole morali della chiesa non ci sarebbe molto da discutere…se le gerarchie vaticane non volessero imporle e renderle superiori alle leggi delle stato. Uccidere un uomo va contro le leggi di entrambi…ma l’aborto da che parte sta?

    Sul fatto che la chiesa cattolica prenda posizioni contro i precetti del suo fondatore mi trovi d’accordo al 100%…

    Sul sistema universitario anche, ma con dei distinguo. Se sei già dentro, quindi strutturato, puoi fare e dire quello che vuoi, al massimo ti emerginano, ma non ti cacciano. La situazione dei precari è MOLTO diversa, ma non definirei dottorandi, borsisiti e assegnisti parti del sistema…ed in quel caso sì…occorre stare MOLTO attenti.

    Al contrario del sistema universitario, il prete dipende in modo strettamente gerarchico da un suo superiore, che ha il potere di sospenderlo richiamarlo eccetera…quindi…critici si, ma non troppo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: