Mi sto aNbientando…

Secondo ciorno a DD. Ieri giornata impegnativa…sbrigate la faccende bürocratiche mi sono rimesso subito a lavoro. Poi, come tutti i teteski che si rispettano, sono andato a mangiare alle 12:00 (precise, sennò se ne vanno senza di te). Il menù? Ottimo, come da migliore tradizione della mensa dello Studentenwerk: Spezzatino di manzo(?) in un sugo di pomodoro, cipolla ed UVETTA, di contorno delle crocchettine di patate e broccoli. Veramente buonissimo.

In serata sono riuscito a procurami un cellulare tetesko, almeno quando la fidanzata mi chiama non mi pialla in mezzo secondo la scheda itaGliana. Perché cazzo non l’ho fatto prima? Bah…misteri.

Poi spesa veloce…giusto per sopravvivere un pajo di giorni…Ed adesso svelo il VERO motivo del mio viaggio a Dresda…ScEnza? NO…L’INSALATA DI ARINGHE MARINATE con panna, cipolla, cetrioli e altre cose che non voglio sapere. Come da migliore tradizione l’ho accompagnata con dell’ottimo pane nero ai semi di girasole, un’insalata di patate con lo Jogurth all’erba cipollina e, per rimanere leggero, una fettina di tacchino.

Il resto della serata l’ho passato a combattere con una teiera che non ne voleva sapere di venir bene, la svolta c’è stata quando mi sono accorto che non era simmetrica! Cazzo! Ma come si fa a fare una teiera asimmetrica!

Purtroppo non ho la rete a casa e mi dispiace tantissimo, perché non posso dare la buona notte alla bimbetta arrabbiona.

20 Risposte

  1. sto per vomitare.
    topi morti no?

  2. Quelli stasera a cena…infatti prevedo BIUSTE e kartoffelsalat…

  3. Non ci vedo niente di strano nella presenza dell’uvetta.
    In sicilia se non stai attento te la mettono persino nel caffè… (assieme ai capperi, ovviamente).

    Sarò un po’ masochista ma io (che amo le aringhe) sono veramente curioso di assaggiare questa famosa insalata.

    —Alex

  4. E i panini imburrati con la margarina e i salumi, allora? ne vogliamo parlare?
    L’insalata non so, ma le aringhe io le trovo buonissime. Qui in Olanda hanno i chioschetti in mezzo alla strada, te le servono con la cipolla cruda e il cetriolo (ecco, il cetriolo in agro-dolce mi fa veramente schifo), con o senza panino. Io prendo il panino con solo aringa, senza altre schifezze. Loro mi guardano un po’strano, ma a me piace moltissimo. L’ho fatta pure provare al fratello in visita e a una mia amica incinta (dopo rassicurazione della matrona olandese dietro il banchetto) e si sono leccati i baffi….

  5. beh, sarà l’ora.. ma non mi viene l’acquolina in bocca a leggere di queste prelibatezze teteske !!
    buona aNbientazione !!!🙂

  6. @Alex: Infatti…l’uvetta ci stava benissimo…Ah..in Sicilia anche le mandorle le mettono ovunque…maledetti!

    @Angelina: Quello con l’aringa è uno dei miei panini preferiti, sia con che senza cetriolo. Sul panino al salame imburrato stendiamo un velo pietoso.

    @stella: eh…anche a me…tanto tra mezz’ora si manCia…

  7. per angelina: anche io adoro il panino con l’aringa, mangiato per la prima volta in olanda e adesso ci vivo anche in germania e anche io ci levo cipolla e cetriolo.🙂

  8. Ecco…m’Havete fatto venire fame…o meglio…non fame…più voglia di qualcosa di aringoso…

    Lucia: levi cipolla e cetriolo eh?…Beh…allora tanto vale levare anche il pane…

  9. Ciao Lucia!🙂

    Beh, personalmente non avrei niente contro il cetriolo all’italiana: cioe’ quello VERO con l’aceto. Il fatto e’ che nel resto del mondo il cetriolo e’ dolciastro oltre che acidulo, di un dolciastro disgustoso che sa anche di finto (credo che sia perche’ usano corn syrup invece di zucchero).
    Quanto alla cipolla: cotta andrebbe benissimo, ma cruda pregiudica gravemente la vita di relazione, oltre che la digestione😉
    Eppoi perche’coprire il sapore dell’aringa?
    @angelo&Alex: da buona sicula apprezzo molto mandorle (quelle vere: non le essenze finte che hanno qui), uvetta e capperi, ma entro certi limiti. Devo anche dire che il mix di sapori dolci-salati e’ tipico piu’ della cucina palermitana che di quella del resto dell’isola.

  10. ragazzi, e ‘venuta voglia di aringa anche a me, a forza di parlarne! :-0

  11. ben arrivato in GermaGna!!!! Il panino con le aringhe non l’ho mai porvto… vedró di rimediare… Che tu sappia ce l’abbiamo anqche qui a “Sud”?

  12. Ci dovrebbe essere…Di solito nel reparto “pesce” dei “bar”, se così si possono chiamare…Altrimenti fiondati un un nordsee qualsiasi (www.nordsee.de)…è un fast food di pesce…ed i panini all’aringa sono piuttosto velenosi…eheheh

  13. Io adoro la pasta di mandorle e tutti quei meravigliosi dolci che appunto hanno le mandorle (ed i pistacchi, perchè no?) come componente principale!

    Angelina: non so di quale parte della Sicilia sei, io ho un po’ di esperienza con Messina, Palermo ed Agrigento. Ed a meno che non ci sia in atto in Sicilia una globalizzazione culinaria, ho trovato gli accostamenti dolce\salato in tutti questi posti😉

    Chi se ne frega? Son buoni!!!

  14. Io con la frutta secca ho un pessimo rapporto…specialmente con quella che mi fa venire gli schock anafilattici…:(

    Quando sono andato in sicilia avrò chiesto milioni di volte ci sono mandolre? frutta secca? E comunque non mi fidavo tanto…dato che ad una mia amica vegetariana, alla richiesta di un piatto senza carne, gli hanno portato del prEciutto…

  15. La vita con le allergie è dura…

    —Alex

  16. Questa ca**o di abitudine tedesco/svizzero-tedesca del pranzo alle 12 (da me alle 11.30…) mi costringe alla organizzazione anticipata della cena per non morire di fame… Cmq Angelo, benvenuto/bentornato tra le aringhe marinate…

    @4ngel0&ADBlues: allergico alle noccioline moltissimo e al resto anche, devo dire che si può vivere senza, ma guardare gli altri che mangiano la nutella e tu NO è un vero schifo…🙂

  17. quanta roba ci mettono?

  18. @andrea & Alex: Si…per me l’allegia (non mortale, si gonfia solo la lingua) vale anche per caffè e cioccolata…ecco…se ci penso mi va di traverso la giornata!

    @veleria: nell’insalata di aringhe? BAh… vediamo…aringhe…panna…cipolla…cetrioili…erbette varie e poi…boh…meglio non saperlo.

  19. Per fortuna le mie allergie si riducono a grandi starnuti verso primavera (al massimo ho avuto un pochettina d’asma nelle notti più calde) ma niente di tipo alimentare.

    Perchè della Nutella faccio volentieri a meno (che vi devo dire, non mi piace per nulla) ma della cioccolata (quella vera, nera!) e del caffè non potrei mai farne a meno.
    Se un giorno mi si scatenasse un’allergia del genere potrei pure pensare seriamente all’eutanasia!

    —Alex

  20. uhmm.. mi sa che nel mio precedente commento ti è sfugito un NON: NON mi viene l’acquolina a leggere di panini con le aringhe e cose simili 😀 .. con tutto quello che avete citato dopo, nocciole, mandorle, nutella.. aiutoooo.. sono a dieta !!😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: