I morti sono uguali?

Si, se si considera che sono tutti sotto terra. No, se si considera che cosa hanno fatto e perché sono morti.

Prendo spunto da una discussione nata sul blog di Lucia, sul disegno di legge che vorrebbe riconoscere dei diritti ai combattenti della Repubblica Sociale Italiana, i cosiddetti Repubblichini, o RepubbliCANI, come dicono alcuni revisionisti.

Tanto per cominciare, di repubblica e di sociale la RSI aveva ben poco. Era poco meno di uno stato fantoccio della GERMANIA NAZISTA, nata al solo scopo di continuare la propaganda e di salvare il salvabile di quello che era l’Italia fascista. Mussolini, e tutti gli altri non comandavano un bel nulla, subivano passivamente gli ordini dei tedeschi.

Detto questo, e data la cortissima memoria del nostro popolo di merda, è in atto lo sdoganamento dei così detti “ragazzi di salò”, che hanno visto tra le loro fila numerosi individui tra cui:

Adesso, si va dicendo che anche loro hanno combattuto per la loro idea di patria, e che a loro modo hanno voluto salvare l’onore dell’Italia a fianco della Germania. ONORE? Ma quale onore! È onorevole combattere a fianco dei Nazisti? Quelli dei campi di concentramento? È onore? È onore parteciapare ed organizzare rappresaglie contro la popolazione civile? Marzabotto è stato un atto di onore? Uccidere donne e bambini è un’atto onorevole? È onorevole rastrellare i renitenti chiamati alla leva da uno stato fantoccio? Per quello che mi riguarda, essere alleati dei tedeschi significa essere alleati di questo:

 

Dite quello che volete, fate finta che queste cose non siano successe, ma non parlate di ONORE, non ne siete degni. E ricordatevi di PIAZZALE LORETO!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: